tavolo da salotto
tavolo da salotto

Canne di bambý: tavolo da salotto fai-da-te

Le canne di bambù sono sempre più utilizzate dagli amanti del fai-da-te. Uno dei punti di forza di questo materiale naturale è la flessibilità, che permette a chi lo lavora di adattarlo in più modi, in base a ciò che deve realizzare. Cosa si può costruire con delle canne di bambù? Sul sito banbamboo.com abbiamo trovato delle informazioni utili: recinzioni, coperture frangivento e antirumore, divisori, ombreggianti e oggetti d’arredo per casa.

l bamboo, ecosostenibile e resistente, è perfetto per realizzare un tavolo da salotto, comodo e funzionale. Nell’articolo che stai leggendo ti spiegheremo come costruirlo: bastano pochi strumenti e una buona dose di spirito pratico! 

Cosa ti serve?

Per realizzare un tavolo da salotto fai-da-te con canne di bambù, avrai bisogno della giusta attrezzatura.
✓ Circa 30 canne di bambù > per l’arredamento ne esistono di vari diametri, in genere vanno dai 3 ai 14 cm. Le canne hanno diversi colori: giallo paglierino, nero naturale – alcune sono macchiate. In commercio ne esistono, inoltre, delle versioni già verniciate.
✓ Vernice spray colorata, nel caso in cui volessi colorarle tu.
✓ Trapano.
✓ Carta vetrata.
✓ Coltello-scalpello.
✓ Legno compensato circolare.
✓ Corda o lacci.
✓ Silicone.
✓ Collante per legno.

Pulitura e rifinitura

Assicurati di acquistare canne di bambù secche, che dovrai pulire e rifinire prima dell’utilizzo. Pe ripulirle dalla corteccia usa uno scalpello o un coltello, e una volta ultimato il lavoro rifinisci il materiale con uno straccio umido, passandolo sull’intera superficie. Per valutare che stia andando bene, controlla che la superficie sia lucida e liscia. Se non hai ancora ottenuto questo risultato, usa della carta vetrata dalla grana ruvida, continuando a rifinire il bambù con una carta più fine, fin quando non raggiungerà la lucidità secondo te più consona.

Taglio e vernice

Fatto ciò, potrai iniziare a tagliare le canne, rendendole tutte della stessa lunghezza: ti consigliamo 1 metro e 10 centimetri. Monta sul trapano la punta più fine e fora ciascuna canna nella parte inferiore e in quella superiore, a circa un centimetro dalla punta. Poi, a meno che tu non abbia già acquistato delle canne colorate, verniciale con lo spray. Rendi dello stesso colore il compensato circolare.

Legatura

Quando sarà tutto asciutto, potrai procedere con la legatura, durante la quale avrai bisogno di qualcuno che ti dia una mano. Disponi a forma cilindrica le canne di bamboo e - facendoti aiutare - fa passare il primo laccio in tutti i fori superiori. Fa la stessa cosa con i fori inferiori: ci siamo quasi, il tuo tavolo in bambù sta prendendo forma!

Gran finale

Concludi la realizzazione del tavolo disponendo uno strato di silicone sul capo delle canne – ormai a forma di cilindro. Passalo sulle punte che hai deciso staranno in alto (non a terra), a supporto della base in compensato. Dopo aver applicato il collante per legno, mettici sopra il compensato circolare, premendo finché la colla non avrà fatto effetto. Ci vorrà poco più di un'ora. Dopo, il tuo tavolo per salotto in bambù sarà pronto. Complimenti!

Hai mai realizzato da solo un complemento d’arredo in bambù? Raccontaci la tua esperienza!


Contenuti correlati...